Gio Evan e la voglia di libertà: «Dopo esser passati dalla riva, aver affrontato le alte maree e aver vinto le onde non resta che diventare noi stessi»

Torna Gio Evan con un nuovo singolo, “Metà mondo”, dal 25 giugno in radio e su tutte le piattaforme digitali su etichetta Polydor/Universal Music. Il brano, da oggi in presave al link https://pld.lnk.to/metamondo, è prodotto da Katoo e mixato da Pinaxa in Dolby Atmos.

Metà mondo” è un up tempo che ci apre le porte alla vita, assecondando la nostra voglia di evasione e di libertà quasi senza regole. La canzone è stata inserita nella versione digitale dell’album “Mareducato” e volutamente chiude il disco con un messaggio positivo. Il cammino arduo attraverso il “mare”, metafora dell’esistenza, finisce con l’abisso visto come liberazione.

“Metà mondo” è la traccia inedita dell’album “Mareducato”, colei che chiude il percorso marino. Dopo esser passati dalla riva, aver affrontato le alte maree e aver vinto le onde, dopo essersi presentati al largo e aver raggiunto l’abisso, non resta che diventare noi stessi l’abisso. Bisogna diventare abissali, smettere di seguire le norme e iniziare a seguire l’enorme. Bisogna inaugurarsi allo spropositato di proposito, andare continuamente all’eccesso, diventare continenti di incontinenti, creare l’unità dismisura.

Metà mondo è l’abissale, l’uomo fattosi profondità, colui che non fa più parte di una sola vita ma che fa parte di solo vita.

(Gio Evan)

 

Gio Evan sarà finalmente in tour per una serie di date estive. MAREDUCATOur è uno spettacolo ideato da Gio, un percorso artistico poetico e musicale che racconta “il mare prima di Abissale”.

Prime date confermate:

09/07 FONTANETO D’AGOGNA (NO) – PHENOMENON

16/07 BERGAMO – PIAZZA ALPINI

17/07 JESOLO – PARCO PEGASO

25/07 RICCIONE – CONCERTI ALL’ALBA

03/08 FANO – ROCCA MALATESTIANA

21/08 FORTE DEI MARMI (LU) – VILLA BERTELLI

 

Il viaggio live proseguirà poi con “Abissale”, il tour invernale che si terrà nei teatri delle principali città italiane. Di seguito i concerti  annunciati (le date di Roma e Milano già soldout sono state raddoppiate)  : 26 novembre Teatro Fenice di Senigallia, 27 novembre Teatro Massimo di Pescara, 28 novembre Teatro Team di Bari,  30 novembre e 1 dicembre  Teatro Olimpico di Roma ,  3 dicembre al Teatro Colosseo di Torino,   6 e 7 dicembre  Teatro Nazionale di Milano,  9 dicembre  Teatro Duse di Bologna,  10 dicembre  Teatro Astra di Schio, 12 dicembre  Teatro Auditorium Santa Chiara di Trento,  13 dicembre Teatro Toniolo di Mestre.