Chiara Galiazzo da Niccolò Agliardi nell’ultima puntata di “Dimmidite”

Chiara Galiazzo è l’ospite musicale della sesta e ultima puntata di “Dimmidite”, format originale prodotto da Anele in onda su Rai1 ogni martedì in seconda serata, nel quale il cantautore Niccolò Agliardi raccoglie in giro per l’Italia storie esemplari di persone comuni e le trasforma in canzoni con l’aiuto della sua band e di alcuni amici del panorama musicale italiano. Nell’ultima puntata di martedì 31 luglio a diventare una canzone è la straordinaria storia di Valeria, una ragazza abruzzese che, con coraggio e grande determinazione, ha affrontato un percorso di vita molto difficile.

Niccolò Agliardi è stato ospite sulle pagine di Domanipress

Leggi l’intervista

All’età di 17 anni, Valeria è una promessa del nuoto e sogna di entrare nella marina, ma un brutto incidente in motorino la costringe a cambiare i suoi piani e la sua vita prende una piega inaspettata. Dopo essere scampata alla morte, Valeria vive senza milza, dettaglio che le impedisce di entrare in marina. Durante la riabilitazione, riprende gli allenamenti di nuoto, ma sono giorni faticosi, il respiro non la supporta, il fisico cede. Nella vasca accanto a lei sono in corso gli allenamenti dei volontari OPSA(Operatore Polivalente Salvataggio in Acqua), che lavorano nell’ambito del Soccorso con Mezzi e Tecniche Speciali. Da quel momento, Valeria decide di cambiare il suo percorso e sceglie cosa vorrà fare per il resto della vita: si allena con il gruppo, frequenta i corsi e comincia a lavorare nelle squadre speciali. A 21 anni partecipa agli interventi di soccorso al terremoto dell’Aquila e, successivamente, a quelli dell’alluvione a Senigallia, senza mai perdere la determinazione e l’umiltà che hanno contraddistinto la sua rinascita.

Niccolò Agliardi e Chiara Galiazzo condividono la storia di Valeria e la trasformano insieme in una canzone. A fine puntata, accompagnati dalla band di “Dimmidite”, cantano il brano esibendosi live davanti alla protagonista.