Bruno Barbieri si sposta a sud per esplorare il lusso, la tradizione e i paesaggi mozzafiato della penisola amalfitana

Percorrendo l’Italia delle meraviglie, Bruno Barbieri ha scoperto tanti albergatori pronti a sfidarsi per far conoscere le rispettive strutture e le bellezze dei territori. Nel nuovo inedito episodio di 4 HOTEL – una produzione originale Sky realizzata da Banijay Italia – in onda martedì 22 settembre su Sky e NOW TV, il viaggio dello Chef stellato si sposta a sud: è la volta di incoronare il miglior hotel della Penisola Sorrentina.

La penisola amalfitana e sorrentina è uno di quei luoghi da cui si rimane profondamente affascinati. Chi la visita, vive la vera vacanza Made in Italy. In tutte le stagioni dell’anno offre un’ospitalità autentica e unica nel suo genere grazie ai sapori e colori della terra e alla genuinità dei suoi abitanti. Tra le baie nascoste e il mare cristallino, il clima mite e la vegetazione dominata dagli alberi di ulivo e di limone, la penisola sorrentina rappresenta uno dei luoghi più suggestivi sul golfo di Napoli e Salerno. In questo contesto incantevole martedì 22 settembre, alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455), sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go, su smartphone, tablet e PC, anche in viaggio nei Paesi dell’Unione Europea, e in streaming su NOW TV, Carmen, Anna, Alessio e Barbara, guidati da Bruno Barbieri, si sfidano a colpi di ospitalità.

Protagonisti del quarto episodio sono Carmen, manager del DieciSedici, un affittacamere di lusso nel pieno centro storico di Amalfi; Anna, proprietaria, insieme alla sorella Manuela, dello storico Art Hotel Marmorata, aperto dal 1983, situato a Ravello, a strapiombo sul mare; Alessio titolare, insieme alla famiglia, di Villa Alba D’Oro, situata tra le colline di Amalfi; Barbara, proprietaria, insieme alla mamma e al papà, del Relais Palazzo del Barone, tra le campagne della penisola sorrentina ma con una vista indimenticabile della baia di Napoli. La location per le esterne di Bruno e per il tavolo del confronto è Castello Giusso di Vico Equense, antico podere medievale, a strapiombo sul mare con vista panoramica della Penisola Sorrentina.

Anche in questo nuovo ciclo di episodi non cambia il meccanismo di successo che ha reso questo show un cult: gli hotel in gara, di diverse fasce di prezzo o categoria, si contenderanno il titolo puntando sul proprio fascino e le proprie peculiarità. Colleghi e avversari allo stesso tempo, guidati dall’esigente e severo esperto di hôtellerie Bruno Barbieri, i concorrenti trascorreranno un giorno e una notte nei reciproci alberghi. Fatto il check-in, per ciascun hotel lo Chef stellato sperimenterà in prima persona l’accoglienza, lo stile, la pulizia, i servizi degli hotel e più in generale l’ospitalità di ciascun albergatore. A colazione, dopo il check-out, i concorrenti si giudicheranno l’un l’altro. Per ognuno, un voto da 0 a 10 su 4 categorie: location, camera, servizi, prezzo.

Viaggiatore del mondo, con il suo stile sofisticato ed elegante Bruno è conduttore, accompagnatore, osservatore e giudice della gara. Un po’ per lavoro un po’ per passione, lo Chef ha viaggiato tantissimo, tanto da diventare un vero esperto in accoglienza alberghiera. Durante le puntate questo gli permetterà, sfoggiando il suo lato più ironico e pungente, di raccontare la sfida mettendo gli albergatori di fronte a piccoli e grandi imprevisti per valutarne la capacità di problem solving e l’attenzione al cliente. Con i suoi voti, alla fine di ciascun episodio potrà confermare o rivoluzionare il verdetto risultante dai voti dei 4 protagonisti di puntata. Uno solo degli albergatori concorrenti si aggiudicherà così un contributo economico da reinvestire nella propria azienda.

Dopo questa puntata, il viaggio di 4 HOTEL tra le strutture che rappresentano il biglietto da visita del turismo italiano proseguirà con le altre tappe tra cui Chianti, Val Rendena in Trentino, Tuscia e Palermo. Tutte le puntate sono state registrate prima dell’entrata in vigore del lockdown per l’emergenza Covid-19.

I quattro albergatori protagonisti della puntata nella Penisola Sorrentina

Carmen è la manager del DieciSedici, un affittacamere di lusso nel pieno centro storico di Amalfi e dispone di 6 appartamenti e suites in tipico stile amalfitano. Si trova in un palazzo storico del 1100 vicino alla piazza del Duomo, ed è stato aperto nel 2015. Il motto di Carmen è ‘Your home in Amalfi’, e si rivolge essenzialmente ad una clientela in maggioranza straniera. Carmen è sorridente ed energica e per lei l’accoglienza è fondamentale, agli ospiti va fornita nel dettaglio ogni informazione.

Anna è la proprietaria, insieme alla sorella Manuela, dello storico Art Hotel Marmorata, aperto dal 1983, situato a Ravello, a strapiombo sul mare. È una delle pochissime strutture che gode di una discesa “a mare” privata. L’hotel si è trasformato negli anni da classico hotel 4 stelle ad “art hotel” con 38 camere in stile marinaro La struttura risale al ‘400, e in origine era una cartiera, infatti la posizione era stata scelta appositamente per la presenza di una cascatella.

Alessio è il titolare, insieme alla famiglia, di Villa Alba D’Oro, situata tra le colline di Amalfi. La villa ha 6 suites ma principalmente viene affittata interamente come una villa per un soggiorno di lusso e tranquillità, dove la privacy è garantita. La vista mozzafiato sul mare e una bellissima piscina a sfioro offrono un relax indimenticabile.

Barbara è la proprietaria, insieme alla mamma e al papà, del Relais Palazzo del Barone, tra le campagne della penisola sorrentina ma con una vista indimenticabile della baia di Napoli. Barbara fin da piccola ha sempre voluto lavorare nel mondo dell’hôtellerie e finalmente il suo sogno si è avverato nel 2018, anno in cui Il Palazzo del Barone è stato aperto. In origine era una villa che è stata acquistata dalla famiglia di Barbara con molti sacrifici. Sono state ricavate 6 camere circondate da un grande parco con un limoneto, un piccolo orto e un uliveto.