Arisa canta “Vasame” per il nuovo film di Ferzan Özpetek: «Adoro l’intensità della lingua napoletana, trovo che sia un codice perfetto»

Arisa interpreta il brano “Vasame”, scritto da Enzo Gragnaniello e contenuto nella colonna sonora del nuovo film di Ferzan Özpetek “Napoli velata” nelle sale dal 28 dicembre.

“‘Baciami, credimi, o non ti cerco più…’ È stato molto bello cantare questo brano. Viscerale, accorato e graffiante. Adoro l’intensità della lingua napoletana, trovo che sia un codice perfetto, che non lascia spazio a nient’altro, definisce il sentimento senza equivoci e non gira intorno: è concreta, poetica e cruda, ma sempre leale” – continua Arisa “Sono rapita dai misteri di Napoli, dalla cultura passionale di questo popolo senza tempo e amo da sempre l’arte di Ferzan Özpetek che ringrazio infinitamente”.

“Vasame”, in radio da oggi, è disponibile in pre-order su tutte le piattaforme digitali e streaming, mentre, dal 12 gennaio la colonna sonora originale del film, prodotta da FENIX ENTERTAINMENT e WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA, sarà disponibile in tutti gli store con distribuzione Believe Digital.

In una Napoli sospesa tra magia e sensualità, ragione e follia, un mistero avvolge l’esistenza di Adriana (Giovanna Mezzogiorno) travolta da un amore improvviso e un delitto violento. Napoli Velata è un film prodotto da Tilde Corsi e Gianni Romoli per R&C Produzioni con Warner Bros. Entertainment Italia e Faros Film.