Sanremo 2019: largo ai giovani, cast all’insegna della contemporaneità

Sono stati annunciati nel corso delle due serate di Sanremo Giovani i 24 Campioni che si esibiranno nella Kermesse canora sanremese sul palco dell’Ariston dal 5 al 9 febbraio 2019. Un cast che strizza l’occhio alla contemporaneità e agli streaming su spotify senza dimenticare alcune star storiche della musica, che pure hanno saputo rinnovarsi.

Paola Turci – L’ultimo ostacolo Simone Cristicchi – Abbi cura di me Zen Circus – L’amore è una dittatura Anna Tatangelo – Le nostre anime di notte Loredana Bertè – Cosa ti aspetti da me Irama – La ragazza col cuore di latta Ultimo – I tuoi particolari Nek – Mi farò trovare pronto Motta – Dov’è l’Italia Il Volo – Musica che resta Ghemon – Rose viola Federica Carta e Shade – Senza farlo apposta Patty Pravo con Briga – Un po’ come la vita Negrita – I ragazzi stanno bene Daniele Silvestri – Argento vivo Ex Otago – Solo una canzone Achille Lauro – Rolls Royce Arisa – Mi sento Bene Francesco Renga – Aspetto che torni Boomdabash – Per un milione Enrico Nigiotti – Nonno Hollywood Nino D’Angelo e Livio Cori – Un’altra luce Completano la lista Einar e Mahmood i due vincitori di Sanremo Giovani