Il Torino Film Festival ai nastri di partenza con la proiezione di “Ricomincio da me”

Si parte con la nuova edizione del Torino Film Festival. L’inaugurazione della 35a edizione del festival si terrà oggi, venerdì 24 novembre, alle ore 20.15 nella suggestiva Aula del Tempio, cuore del Museo Nazionale del Cinema.
A fare gli onori di casa il Presidente del Museo Laura Milani e la Direttrice del TFF Emanuela Martini. Dopo di loro, quattro personaggi si alterneranno sul palcoscenico sospeso sulla rampa elicoidale, quasi a rendere ancora più “cinematografica” la cerimonia diretta dalla regista Roberta Torre: lo chef stellato Ugo Alciati, lo scrittore Luca Bianchini, il designer Chris Bangle e il musicista e produttore Max Casacci renderanno un tributo alla loro arte con una performance inedita che racconterà il rapporto con il cinema.
A seguire interverranno i protagonisti cinematografici della serata: gli artisti della giuria internazionale Torino 35, il regista e gli interpreti del film di apertura, Ricomincio da me (Finding Your Feet), Richard Loncraine, Celia Imrie e Timothy Spall.

La serata proseguirà poi al Cinema Massimo, con la proiezione in anteprima mondiale di Ricomincio da me (Finding Your Feet/Ricomincio da me), alla presenza del regista e dei due attori a partire dalle 22.00.

Nel film, Lady Sandra si vede crollare il mondo addosso quando scopre che il marito, da anni, ha una relazione con la sua migliore amica. A quel punto si rifugia dalla sorella, Bif, un’eccentrica dallo spirito libero che la trascina in una scuola di ballo e le presenta i suoi “maturi” amici ballerini. Richard Loncraine, regista di Riccardo III, dirige una commedia agrodolce sulla possibilità di nuove vite, coinvolgendo nel cast attori icona del cinema british, come Imelda Staunton, Celia Imrie e Timothy Spall.