Per Enzo Miccio lo stile è una cosa seria. Arriva su Real Time “Trasformazioni Incredibili”

Real Time: da lunedì 16 maggio debutta il nuovo programma “Trasformazioni Incredibili”, inedita versione italiana del successo francese Transformations Incroyables, in cui in ogni puntata un trio di esperti di immagine offre consigli sullo stile e la moda, per trasformare l’aspetto di ignari protagonisti a cui verrà rifatto il look! Da lunedì 16 maggio dal lunedì al venerdì alle 20:20 sul canale 31.

Gli “image expert” del programma saranno Enzo Miccio, in grande ritorno su Real Time, in qualità di esperto di stile, la beauty expert e cantante Loretta Grace e l’hair dresser Alessandro Maritato che accoglieranno nel proprio atelier persone comuni (più o meno eccentriche) che hanno bisogno di una trasformazione incredibile. Tra chi potrà correggere alcuni errori di stile che si porta dietro da tempo e chi dovrà smussare alcuni tratti inutilmente vistosi del proprio look, l’obiettivo è valorizzare i punti di forza che magari non tutti sanno di avere! Accanto agli esperti, possono intervenire all’occorrenza anche un medico estetico, una visagista, un dentista e specialisti vari.

Due le storie protagoniste di ogni puntata: grazie all’aiuto di alcuni complici, i protagonisti inconsapevoli verranno portati al cospetto dei 3 esperti e potranno così vivere una vera e propria trasformazione a 360 gradi. Che riguarderà sicuramente il loro aspetto esteriore, rivoluzionando il loro stile e il loro look, ma in alcuni casi saprà toccare anche corde più personali, grazie al confronto intimo e senza filtri con Enzo, Loretta e Alessandro.

“TRASFORMAZIONI INCREDIBILI” (20 ep x 60′) è una produzione Casta Diva per Discovery Italia, in arrivo dal 16 maggio dal lunedì al venerdì alle 20:20 su Real Time. La serie sarà disponibile anche in streaming su discovery+.

Articolo precedenteI Måneskin baciati dal producer mondiale Max Martin lanciano il nuovo singolo “Supermodel”
Musica,Cinema,Letteratura,Arte,Luoghi,TV,Interviste esclusive e tanto altro ancora. Domanipress.it