Björk: “UTOPIA” è il titolo del nuovo ed atteso album della cantautrice islandese

Anticipato dal brano “The Gate”, “Utopia” è il nono ed atteso album di studio dell’icona islandese, in uscita il 24 novembre per One Little Indian (distribuzione digitale: Believe Distribution Service, distribuzione fisica per l’Italia: Self).

L’artwork del disco è stato realizzato dalla stessa Björk, in collaborazione con M/M, Jesse Kanda e James Merry e riflette la direzione sonora del disco: ottimismo, brillantezza, utopia.

Circa il nuovo album, Björk in un’intervista a Dazed, ha affermato: ““Maybe that’s why it became a utopian theme – if we’re gonna survive not only my personal drama but also the sort of situation the world is in today, we’ve got to come up with a new plan, If we don’t have the dream, we’re just not gonna change. Especially now, this kind of dream is an emergency.”

Utopia” è stato prodotto e registrato tra Reykjavik e New York da Björk ed Arca. Nel disco anche un’orchestra di fiati di tredici elementi, che accompagneranno l’artista in un tour che inizierà nel 2018.

Utopia” è stato anticipato da “The Gate” e , per la realizzazione dell’allucinogeno video, Bjork ha collaborato con un super-team di professionisti, dal direttore Andrew Thomas (già al lavoro per i video di Sigur Ros ed Atoms for Peace) al direttore creativo di Gucci Alessandro Michele, coinvolto nella realizzazione del costume indossato dall’artista nel video, che ha richiesto ben 550 ore di lavoro di confezionamento ed oltre 320 ore per ricamare cinque metri di tessuto iridescente, tre metri di strisce iridescenti e venti metri di pizzo di lurex