The Voice, il gran finale: musica, prove vocali coinvolgenti, emozioni e competizione per l’ultima serata

Tutto è pronto per l’ultima sfida del Gran Finale live. Lo studio Mecenate 2000 è stato rinnovato e ampliato per accogliere l’orchestra che accompagnerà le esibizioni dei 4 finalisti e i ballerini che animeranno l’ultimo appuntamento di “The Voice of Italy 2018”, in diretta su Rai2 e Radio2 giovedì 10 maggio dalle ore 21.20.

Per i coach sono state otto settimane di scelte impegnative e di rinunce dolorose per arrivare alla scelta dei 4 finalisti: Maryam Tancredi  (Team Al Bano, 19 anni da Napoli); Beatrice Pezzini (Team J- Ax, 20 anni da Verona); Asia Sagripanti (Team Francesco Renga, 19 anni da Pordenone) e Andrea Butturini (team Cristina Scabbia, 23 anni da Brescia). Ma ora il testimone passa al pubblico a casa che, con il televoto, potrà decidere chi si aggiudicherà un contratto discografico con Universal Music Italia.

Partiti in 100, gli aspiranti concorrenti hanno affrontato 4 “Blind Auditions” per ritrovarsi in 48, 12 per team, e sfidarsi nei durissimi “Knock Out” e infine, rimasti in 16, 4 per team, nell’agguerritissima “Battle”, dove J-Ax, Al Bano, Francesco Renga e Cristina Scabbia hanno scelto l’unico rappresentante della propria squadra da portare alla finalissima.
L’ultimo atto live del programma vedrà ospiti il re delle radio Mihail che, con il suo singolo di debutto Who You Are è attualmente al n.1 della classifica airplay di EarOne, e la giovane cantautrice canadese Betta Lemme che duetterà coi finalisti nella sua super-hit Bambola.
Un opening sulle note di Wake Me Up, tributo al Dj svedese Avicii, apre la serata, che vedrà i finalisti esibirsi in duetti con il proprio coach, in interpretazioni di cover e nella proposta del loro brano inedito. La valutazione delle loro performance e, quindi, la loro permanenza in gara, è lasciata al verdetto del televoto.

I 4 inediti dei finalisti, Arriverà l’estate (Beatrice Pezzini), Gravità (Asia Sagripanti), Una buona idea (Maryam Tancredi) e La risposta (Andrea Butturini), sono già disponibili per il download e lo streaming su tutte le piattaforme digitali.
Sul canale YouTube ufficiale di The Voice of Italy www.youtube.com/user/thevoiceufficiale si possono anche vedere le 4 video-presentazioni dei finalisti. Il video che risulterà più visualizzato farà assegnare un bonus, valido per la classifica del primo televoto di giovedì prossimo.

Musica, prove vocali coinvolgenti, emozioni e competizione saranno gli ingredienti di un grande evento televisivo live, arricchito dalla conduzione di Costantino della Gherardesca che, oltre a mediare – e a volte esasperare-  le differenti e spiccate personalità dei quattro coach, terrà aperto il collegamento con la postazione in studio di ‘Back2Back’, il gruppo d’ascolto radio di ‘The Voice of Italy’ guidato da Gino Castaldo, Max Cervelli ed Ema Stokholma con ospiti Claudio Di Biagio e Lory Del Santo, che sono filo diretto e sempre connesso con il popolo della radio, per raccontare tutte le fasi del talent e curiosità di back stage.
Tv, radio ma anche web e social. Dopo due mesi di accesa e intensa partecipazione dell’audience digitale a The Voice of Italy 2018, che lo ha portato a essere sempre al primo posto dei trend topic del giovedì sera, affermandosi come il programma più commentato su twitter per l’intera giornata, la finale live vedrà attiva in studio a Milano una postazione web guidata da Melissa Greta Marchetto, affiancata da famosi youtuber che saranno un megafono irriverente degli umori, apprezzamenti e contestazioni del mondo digitale, web e social.

LA VOTAZIONE
Per votare è necessario chiamare il numero 894.424 da telefono fisso e seguire le istruzioni o inviare un SMS con il codice al 478.478.4 al costo massimo di 0,51 Euro per ogni voto espresso. Vengono addebitati soltanto i voti validi. È possibile esprimere massimo 5 voti per sessione. Servizio riservato ai maggiorenni. Il regolamento è su www.thevoiceofitaly.rai.it

The Voice, format internazionale creato da John de Mol tra i più visti al mondo e in onda in 62 Paesi, è prodotto in Italia da Talpa Italia, scritto da Cristiano Rinaldi, Riccardo Sfondrini, Sabrina Mancini, Sergio Carfora, Alessandro D’Ottavi, Candido Francica, Gaetano Cappa, Sonia Soldera, Antonio Losito, Simone di Rosa, Ilaria Perazzo, Benedetto Calì. La direzione artistica è affidata a Cristiano D’Alisera, mentre quella musicale è di Valeriano Chiaravalle.  La Scenografia è di Luca Sala, i costumi di Elena Mola, la fotografia di Carlo Stagnoli e le coreografie di Mommo. La regia è di Cristiano D’Alisera.

Brani eseguiti nella prima fase della finale
– Beatrice Pezzini: Million Reasons (Lady Gaga); duetto con J-AX in Piccole  cose (J-Ax, Fedez); l’inedito Arriverà l’estate.
– Maryam Tancredi: No (Meghan Trainor); duetto con Al Bano in The Prayer (Andrea Bocelli e Celine Dion); l’inedito Una buona idea.
– Asia Sagripanti: I kissed a girl (Katy Perry); duetto con Francesco Renga in L’amore altrove (Francesco Renga); l’inedito Gravità
– Andrea Butturini: Dream on (Aerosmith); duetto con Cristina Scabbia in Under Pressure (Queen); l’inedito La risposta