Patty Pravo svela il misterioso rapporto tra l’artista e la donna in una autobiografia edita da Einaudi

La diva della musica italiana Patty Pravo ritorna, questa volta in libreria per raccontare  la sua autobiografia definitiva: dall’infanzia tra i canali di Venezia ai viaggi a vela sui mari di tutto il mondo, dall’amore per gli uomini all’amore per la musica, passando per il distacco dalla madre e il ritorno nel suo grembo, rivissuto come in sogno in una piscina di Bel Air. Un talento multiforme e decine di successi planetari, una personalità capace di attrarre poeti come Ezra Pound, artisti come Lucio Fontana, musicisti come Mick Jagger e Jimi Hendrix. La sua storia, iniziata nei favolosi anni Sessanta che scalpitavano di libertà e anarchia, gli anni del più clamoroso rinnovamento generazionale del secolo scorso, attraversa il Novecento fino ai giorni nostri. E svela il misterioso rapporto tra Patty e Nicoletta, tra il personaggio e la donna, tra la vita sotto i riflettori e la vita, semplicemente.

Patty Pravo è stata ospite sulle pagine di Domanipress LEGGI L’INTERVISTA

Patty a colloquio con Pino Strabioli presenterà il libro a Milano, Torino e Roma.

A Milano sarà alla Mondadori in Piazza Duomo il 6 novembre alle 18:30, a Torni l’8 novembre presso il Circolo dei lettori in via Giambattista Bogino, 9 alle 18:30 e il 13 novembre a Roma presso l’Off/Off Theatre di Via Giulia alle 18:00.