Parte Master Of Photography il primo talent show europeo sul mondo della fotografia, tra i giudici Oliviero Toscani

L’attesa terza stagione di Master Of Photography, primo talent show europeo sul mondo della fotografia, andrà in onda dal 29 maggio per 8 puntate, tutti i martedì alle 21.15 su Sky Arte HD, canali 120 e 400 di Sky (e su Sky Uno HD alle 21.15), in contemporanea in 5 Paesi (Italia, Regno Unito, Irlanda, Germania e Austria).

Il programma, al quale parteciperanno anche ospiti d’eccezione tra i quali i fotografi Sebastião Salgado, Franco Pagetti,Tomas Van Houtryve, Christopher Morris, Jessica Dimmock, Joachim Ladefoged, Flora Borsi, Gary Knight, è una realizzazione di Sky Arts Production Hub, il nuovo polo di produzione europeo dedicato alla creazione di programmi sull’arte e di contenuti artistici culturali rivolti ai 21 milioni di abbonati in Italia, Germania, Austria, Irlanda e Regno Unito, con la produzione esecutiva di B/ARTS.

I 10 concorrenti, selezionati tra fotografi professionisti e amatoriali di differenti nazionalità, sono Paolo Barretta (Italia), Federica Belli (Italia), Wayne Crichlow (Regno Unito), Nora Kabli (Francia), Alex Liverani (Italia), Susanne Middelberg (Germania), Monika Milewska (Polonia), Danyelle Rolla (Regno Unito), Flint Stelter (Germania), Marietta Varga (Ungheria).

Tutti avranno la possibilità di dimostrare le proprie competenze artistiche e tecniche attraverso delle sfide che si terranno in diverse location europee tra le quali Roma, Napoli, Monaco, Berlino, supportati dal confronto con i più grandi fotografi del mondo e con l’obiettivo di conquistare il titolo di miglior talento europeo della fotografia e un premio di 100.000 euro, il più alto al mondo per un concorso fotografico.

A valutare il loro lavoro sarà una giuria composta da maestri di fama internazionale e che quest’anno è in parte rinnovata. Ad affiancare l’indiscusso maestro della fotografia Oliviero Toscani ci saranno Mark Sealy, curatore e presidente dell’associazione Autograph ABP, ed Elisabeth Biondi, storica visual editor del New Yorker e oggi curatrice indipendente.

Oliviero Toscani è stato ospite sulle pagine di Domanipress

Leggi l’intervista esclusiva