Natale in tv: ecco la programmazione di Rai YoYo ricca di sorprese

A Rai YoYo è già Natale. Ogni giorno, alle 18, Lorenzo Branchetti conduce “Natale con YoYo”, che fa vivere a bambini, genitori e nonni tutta la magia del Natale.  Anche quest’anno il canale propone un programma tutto dedicato alle festività, che va in onda fino a domenica 7 gennaio 2018. Nello studio, che diventa “Casa YoYo”, Lorenzo Branchetti è il padrone di casa. Ad affiancarlo, alcuni dei personaggi più amati dai bambini, il tenerissimo Dodò, l’irresistibile Lallo e la dispettosa Zarina. Con loro tanti ospiti, racconti, attrazioni, contenuti divertenti e ricchi di significato proprio sulle festività natalizie. In un clima di grande allegria e di crescente emozione, Lorenzo e i cuccioli fanno di tutto per creare l’atmosfera giusta e le condizioni migliori per organizzare un Natale da non dimenticare, il Natale con Yo Yo.
Ma il Natale di Rai YoYo non finisce qui. Ogni giorno, al termine della trasmissione, alle 18.15, vanno in onda i cartoni animati di Natale, alcuni dei quali in prima visione. Questi i titoli principali: Gruffalo” (18 e 19 dicembre), “Bastoncino” (20 dicembre, in prima tv), lo speciale natalizio de “La Casa delle Api” dal titolo “Il Natale perfetto” (21 dicembre in prima tv), “Finalmente Natale” (22 dicembre), “Canto di Natale di Topolino” (23 dicembre), gli appuntamenti natalizi de La Pimpa (dal 24 al 26 dicembre), “Spike” (27 e 28 dicembre), “Milo e il Mistero dell’albero giallo” (29 dicembre), “I Lama in Fattoria – Shaun vita da Pecora” (30 dicembre), “Papà inverno” (31 dicembre), “Lost and Found” (1 gennaio), “Showman and Snowdog” (2 gennaio), “Lulù Brumbrum – Sotto al Vischio e la Stella di Natale” (3 gennaio), “Peppa Pig – Gli Stivali d’oro” e “Peppa Pig in giro per il mondo (4 gennaio), “Sorpresa di Natale” (5 gennaio), “Il Quarto Re” (6 gennaio) e “La strega Rosella” (7 gennaio).
“Il Natale di Rai Gulp”. Anche su Rai Gulp sono previsti titoli natalizi pensati sempre per tutta la famiglia. E’ dedicato al celebre Houdini lo speciale di animazione in onda sabato 23 dicembre alle 17.30 (e in replica domenica 24 dicembre alle 9.50). Una fiaba animata che conduce con dolcezza e maestria nel mondo della magia. Houdini già da bambino è alle prese con i primi esperimenti di magia.
Da non perdere anche lo speciale natalizio di Scream Street (in onda sabato 23 dicembre alle 9 e domenica 24 dicembre alle 16.40). Una nuova avventura per Luke Watson, ragazzino che ha la capacità di trasformarsi in un pelosissimo lupo mannaro, e i suoi amici Resus, un anomalo vampiro vegetariano, lo zombie Dough con il cane mezzo scheletro e la dinamica mummia Cleo.
La magia del Natale sarà raccontata anche dal film di animazione “La cantata dei pastori” (in onda sabato 23 dicembre alle 9.50 e domenica 24 dicembre alle 17.30). E’ la storia dello scrivano napoletano Razzullo, assoldato dall’imperatore Augusto per censire gli abitanti dell’Impero, che incontra il compaesano Sarchiapone, barbiere e strimpellatore di violino in fuga da Napoli. I due nel corso delle loro avventure, incontrano Maria e Giuseppe in viaggio verso Betlemme alla ricerca di un posto dove aspettare la nascita di Gesù Bambino.
Tanti anche i film per le feste. Domenica 24 dicembre, alle 14.35, va in onda “Il castello magico”, mentre alle 21 ci sarà il capolavoro “Nightmare Before Christmas”, progetto in stop motion di Tim Burton, con la regia di Henry Selick e le musiche di Danny Elfman. Il protagonista Jack Skeletron ha la voce di Renato Zero. Domenica 31 dicembre, alle 14.35 c’è il film di animazione “Pinocchio” di Enzo D’Alò, mentre alle 21, in prima visione, va in onda il film “Winx Club – Il mistero degli abissi”, che sarà replicato anche domenica 7 gennaio alle 14.35. Altra prima visione quella della prima serata di domenica 7 gennaio : “L’apprendista Babbo Natale – Sulle ali del Natale”.