Musicultura 2019 al giro di boa dei trent’anni. Ecco tutte le novità

Al giro di boa dei trent’anni il Musicultura – con la partnership di Rai 3, e Tgr con Radio1 nella veste di ‘emittente ufficiale’ – la città di Macerata si prepara a vivere un’edizione particolare, a cominciare dalla scelta di affidare le chiavi della conduzione delle tre serate finali di spettacolo (20, 21 e 23 giugno – Arena Sferisterio) ad Enrico Ruggeri e Natasha Stefanenko.

Gli ospiti in programma nell’ambito delle tre serate di spettacolo saranno; Daniele Silvestri, Premiata Forneria Marconi, Angélique Kidjo, Morgan, Sananda Maitreya & The Sugar Plum Pharahos, Quinteto Astor Piazzolla, Rancore, The Beatbox con Roma Philarmonic Orchestra, Giordano Bruno Guerri, The André, Andrea Purgatori, Carlotta Natoli, Coma Cose. La partnership tra Rai e Musicultura garantirà all’evento una copertura cross mediale importante e qualificata. Su Rai 3 andrà in onda una differita con il meglio delle tre serate il prossimo 27 luglio; Rai Radio1 seguirà le tre serate del 20, 21 e 23 giugno in diretta con Marcella Sullo e Duccio Pasqua, sarà inoltre presente con le incursioni sul palco di John Vignola, che nella settimana del festival andrà in onda da Macerata con il suo “Music Club”.

Il piano di attività social sarà denso ed articolato e prevederà tra le altre cose lo streaming delle serate, inclusi i simulcast sulle pagine Facebook di Rai3, Radio1 e Musicultura. Rainews 24 e la Tgr completano il quadro nell’ottica della cronaca e dell’approfondimento. Diversi e ben articolati, infatti, saranno gli argomenti che verranno proposti sia nelle edizioni dei Tg locali sia in quelli nazionali con Fausto Pellegrini che per Rainews24 confezionerà dei servizi ad hoc.