Masterchef Italia: arriva la resa dei conti. Ecco tutte le anticipazioni della prossima sfida

A MasterChef Italia la sfida si fa sempre più dura per gli 8 aspiranti chef ancora in gara. Domani – giovedì 18 febbraio, alle 21.15 su Sky e NOW TV – in onda il decimo appuntamento che parte con una Mystery Box senza ingredienti ma con una grande varietà di cotture fra cui scegliere per creare il piatto perfetto. Il tema della prova sarà la completezza e i concorrenti avranno l’arduo compito di dimostrare ai giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo, Giorgio Locatelli, cosa hanno imparato e dove vogliono arrivare. Tre di queste creazioni verranno scelte dai giudici per l’assaggio ma solo uno vincerà la sfida aggiudicandosi un grande vantaggio nell’Invention Test.

La sfida creativa di questo appuntamento con il cooking show di Sky prodotto da Endemol Shine Italy – in onda giovedì 18 febbraio alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455), sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su NOW TV metterà in agitazione tutti i concorrenti. Ospite d’onore Andrea Tortora, pastry chef con tre stelle Michelin: sarà una delle sue creazioni la colonna portante della temutissima prova di pasticceria. Gli 8 cuochi amatoriali dovranno riuscire a gestire le emozioni e la difficoltà di lavorare con tecniche mai utilizzate prima per riuscire a creare un dessert degno della giuria: chi riuscirà a mantenere il controllo e a pensare fuori dagli schemi sarà premiato dai giudici e Chef Tortora con un vantaggio per la sfida successiva.

Questa settimana è la volta dello Skill Test, il momento di dimostrare tutte le abilità tecniche acquisite e perfezionate durante queste settimane. I giudici sfideranno i concorrenti con tre prove legate da un fil rouge, un tema ricorrente. Chi non riuscirà a superare i primi due step salendo in balconata dovrà affrontare l’ultima sfida per guadagnare la salvezza. Una sfida senza possibilità di appello: chi non riuscirà a concentrarsi sull’obiettivo e non soddisferà le aspettative dovrà abbandonare per sempre il sogno di diventare decimo MasterChef italiano.

Da questo venerdì, per MasterChef Magazine (alle ore 19.45, sempre su Sky Uno), verranno riproposte le migliori ricette dei giudici Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli e degli aspiranti chef della decima edizione di MasterChef Italia. Un modo per riscoprire i piatti proposti nelle rubriche “Sapori dal Medio Oriente”, “Locatelli’s Home Cooking” e “Mystery a metà”.

Tutto il mondo MasterChef sceglie di essere – anche quest’anno – plastic free ed eco-friendly promuovendo il consumo consapevole ed ecosostenibile, rispettando l’ambiente e non sprecando risorse alimentari. La produzione adotta in tutti i luoghi di lavoro un approccio plastic free. Tutti i prodotti di consumo legati al cibo (piatti, bicchieri, posate, vassoi, tovaglioli) sono di natura compostabile ed ecosostenibile.

Accanto al rispetto per l’ambiente, MasterChef Italia da sempre si impegna anche nella lotta contro gli sprechi e la gran parte degli alimenti non impiegati per le prove è stata donata all’Opera Cardinal Ferrari Onlus di Milano. Il programma si è avvalso della preziosa collaborazione di Last Minute Market, la società spin-off dell’Università di Bologna impegnata sul fronte della riduzione degli sprechi e della prevenzione dei rifiuti da oltre 10 anni.