Festival di Sanremo: ultimo atto: Laura Pausini regina popolare. Ecco le pagelle della finale.

Ultimo atto per il Festival di Sanremo. Una serata ricca di emozioni e di ospiti per un’edizione che ha saputo raccogliere ampi consensi di pubblico. Ecco tutti i momenti più significativi.

Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino: ci hanno convinto in questa serata…ormai è tutto in discesa. Ci mancherete. VOTO 7

Laura Pausini: di nero vestita… con gli occhi lucidi il cortisone funziona e citando il nuovo singolo non era detto. Cantare anche in una situazione difficile? Fatto…Interviene al telefono l’amico di sempre Fiorello. Nessuna velleità da star come vociferavano le malelingue ma tanta umiltà e talento si esibisce anche per il pubblico fuori dall’ Ariston. Duetta con Baglioni in “Avrai”.VOTO 10 e lode.

Fiorella Mannoia omagga Ivano Fossati…un messaggio sociale d’integrazione importante in un momento come questo. Una partecipazione libera da ogni fine promozionale…indimenticabile. VOTO 9

Francesco Renga, Max Pezzali e Nek: tre in gita scolatica duettano con Baglioni (ma va?) E sponsporizzano il tour e l’album (ri ma va?). Questa cosa dei superospiti è stata leggermente abusata ed usurata come formula (canzone+duetto)…Il talento dei tre dell’apocalisse non si discute. VOTO 7-

Antonella Clerici: presenta Sanremo young spazio ai giovani… Antonella qualche anno fa riusci nel difficile intento di suonarsela e cantarsela da sola con un risultato positivo. Si vocifera una sua prossima conduzione di Domenica Irruzione simpatica. VOTO 9

Vincitori del Festival di Sanremo Ermal Meta e Fabrizio Moro.

Ciao Sanremo