Dellai: «Affrontiamo il palco dell’Ariston per raccontare i disagi interiori della nostra generazione»

I fratelli Dellai sono una delle proposte più interessanti della sezione giovani del Festival di Sanremo 2021. Superata la prima fase del concorso di Area Sanremo, i cantautori romagnoli hanno conquistato di diritto il titolo di protagonisti con il brano “Io Sono Luca” in cui hanno voluto raccontare la loro età e gli scudi e le protezioni che i giovani si creano quando nella vita arrivano i veri problemi che possono trasformarsi in montagne difficilmente valicabili.

Il video musicale del brano è una storia originale diretta dal team di Creativite e ha per protagonisti i Dellai. Luca vive la sua vita da sempre all’interno di un carrello della spesa spinto dal fratello gemello Matteo. Luca dorme, mangia, si lava, suona la chitarra e cresce (in uno scenario ironico-surreale-buffo) all’interno di questo suo mondo/carrello spinto dal fratello Matteo e dai suoi amici, gli unici ad assecondarlo in questo suo vivere. Il suo unico sogno, nato da piccolo dopo aver visto una pubblicità, è quello di trasformare il carrello con l’aiuto del fratello in un aereo per poter volare e sentirsi finalmente libero. 

Nella nostra Video Intervista Esclusiva i Dellai ci hanno raccontato le loro emozioni alla vigilia del loro debutto a Sanremo 2021.