Assassin’s Creed Valhalla annuncia contenuti narrativi gratuiti fino al 7 gennaio

Ubisoft annuncia l’inizio della “Stagione di Yule”, la prima stagione di Assassin’s Creed® Valhalla che durerà tre mesi offrendo alcuni contenuti narrativi esclusivi ed eventi di gioco accessibili gratuitamente da tutti i giocatori. A partire da oggi, i giocatori potranno celebrare l’inverno nel Festival di Yule con nuove sfide e ricompense.

Le stagioni di Assassin’s Creed Valhalla estenderanno l’esperienza post-lancio del gioco nel corso del 2021 con una serie di nuovi contenuti gratuiti per tutti i giocatori, focalizzati soprattutto sul gameplay e l’evoluzione dello scenario, oltre a vari aggiornamenti.

Il primo contenuto stagionale di Assassin’s Creed Valhalla, la Stagione di Yule, invita i giocatori a scoprire il Festival di Yule, un evento di gioco che sarà disponibile fino al 7 gennaio in un’area dedicata dell’insediamento. Durante lo Yuletide, i giocatori potranno unirsi ai festeggiamenti con una nuova gara di bevute, un mini gioco di tiro con l’arco, un torneo di lotta e due nuove missioni dei personaggi disponibili nell’insediamento. Inoltre, potranno ottenere alcune ricompense aggiuntive tra cui un nuovo set di equipaggiamenti, decorazioni per l’insediamento e molto altro.

Per partecipare al Festival di Yule, i giocatori dovranno raggiungere l’Inghilterra e completare uno dei primi archi narrativi, Grantebridgescire o Ledecestrescire. Il festival si attiverà automaticamente quando visiteranno l’insediamento.

Anche la Ravensthorpe reale (popolazione 498*) sta celebrando il lancio della Stagione 1 nel gioco, con Charlie Reeve, Lord of the Manor, che ha dichiarato una Valhalla-vacanza di una settimana. Da ora fino al 24 dicembre, il Chequers Pub & Village Shop, il fulcro della città, offrirà ai clienti un menu takeaway a tema Assassin’s Creed Valhalla. Infine, una donazione da 5000$ da parte di Ubisoft andrà a supportare il progetto per la costruzione di un parco giochi a Ravensthorpe, insieme ad altri progetti comunitari.

Un secondo aggiornamento aggiungerà altri contenuti per la Stagione di Yule a febbraio:

  • Razzie fluviali: scopri una nuova modalità di gioco basata sulla meccanica principale delle razzie, che offrirà un’esperienza ancora più dinamica, impegnativa e altamente rigiocabile. Le razzie fluviali si basano principalmente sul reclutamento dei vichinghi di Jomsborg, opzione che consente di ingaggiare i vichinghi di Jomsborg degli amici online per formare il proprio equipaggio. La modalità Razzie fluviali offre maggiori ricompense e diversi livelli di difficoltà.
  • I ranghi per i vichinghi di Jomsborg: nella Stagione di Yule, un aggiornamento alla funzionalità dei vichinghi di Jomsborg consentirà loro di guadagnare PE e salire di rango. Maggiore sarà il rango e più argento si otterrà quando i propri vichinghi di Jomsborg saranno reclutati dagli altri giocatori.
  • Nuove abilità e ricompense aggiuntive.

Con lo sviluppo guidato dal team di Ubisoft Montreal**, in Assassin’s Creed Valhalla i giocatori vestiranno i panni di Eivor, un leggendario guerriero vichingo, costretto ad abbandonare la Norvegia a causa di guerre infinite e scarse risorse nel IX secolo d.C. I giocatori potranno rivivere le battaglie brutali dei guerrieri vichinghi grazie a un sistema di combattimento rinnovato con la possibilità di impugnare due armi, oltre a provare le nuove caratteristiche del gioco, tra cui le razzie, gli assedi, l’insediamento e un rinnovato sistema di progressi e potenziamento dell’equipaggiamento. Alleanze politiche, battaglie e dialoghi a scelta multipla potranno influenzare lo scenario di Assassin’s Creed Valhalla, perciò sarà importante scegliere con molta attenzione per proteggere la nuova casa del proprio clan e il suo stesso futuro.

Assassin’s Creed Valhalla è ora disponibile per Xbox Series X | S, Xbox One, PlayStation®5, PlayStation®4, Epic Games Store e Ubisoft Store per Windows PC, oltre a Stadia, Amazon Luna e Ubisoft+, il servizio in abbonamento di Ubisoft.

Articolo precedenteBungaro dopo la collaborazione con Ornella Vanoni e Fiorella Mannoia pubblica “Apparteneza”, il nuovo Ep di brani inediti
Articolo successivoClementino pubblica il nuovo singolo come dichiarazione d’amore per Partenope:  «Io, che ho girato tutto il mondo, il sole di Napoli non l’ho mai visto da nessuna parte»
Musica,Cinema,Letteratura,Arte,Luoghi,TV,Interviste esclusive e tanto altro ancora. Domanipress.it