Aspettando le Olimpiadi 2022: come si vive in Qatar?

Il Qatar si prepara alle Olimpiadi del 2022 investendo in infrastrutture e impianti. Il governo del Qatar ha effettuato un investimento di 200 miliardi di dollari per preparare l’evento.

Il Comitato Olimpico del Qatar mira a rendere il paese una destinazione sportiva globale. Per raggiungere questo obiettivo, stanno investendo in infrastrutture, formazione e sponsorizzazioni.

Oltre a questi investimenti, il paese ha anche puntato in accordi di sponsorizzazione con famosi marchi internazionali come Nike e Adidas utili per costruire strutture di allenamento come l’Aspire Academy, progettata per preparare gli atleti di livello mondiale.

Ma oltre allo sport come si vive davvero nel Qatar?

I posti migliori in cui vivere in Qatar sono quelli che offrono un equilibrio tra lavoro e tempo libero. I posti migliori in cui vivere in Qatar sono quelli che offrono un equilibrio tra lavoro e tempo libero.

Il posto più sicuro è la città di Doha, secondo le ultime classifiche del Global Liveability Index di The Economist Intelligence Unit. L’indice, che classifica 140 città in totale, si basa su fattori quali la stabilità e la salute della popolazione, l’istruzione e le infrastrutture. Doha è seguita da vicino da Abu Dhabi e Dubai. La città al terzo posto dello scorso anno è ora quarta: Riyadh è scesa al settimo posto dalla quinta dello scorso anno a causa del minor numero di persone uccise in attacchi terroristici (da zero)e un aumento del costo della vita.

Il clima in Qatar è caldo e umido con temperature che raggiungono i 50 gradi Celsius durante i mesi estivi. Il paese ha molte riserve di gas naturale che lo rendono uno dei paesi più ricchi del mondo. Il Qatar ha anche un ottimo sistema educativo con scuole pubbliche gratuite per tutti i cittadini e università che sono tra le migliori in Asia.

Il paese ha anche investito nella sua industria del turismo costruendo hotel e resort. Il Qatar è ora una popolare destinazione turistica con oltre 3 milioni di visitatori nel 2021 in costante crescita. Non resta che attendere i numeri stratosferici delle prossime olimpiadi e godersi lo spettacolo.

Articolo precedenteQuanto è probabile che possa esserci una terza guerra mondiale?
Articolo successivoPif sbarca a Lampedusa e ritorna ad essere “Il Testimone”
Musica,Cinema,Letteratura,Arte,Luoghi,TV,Interviste esclusive e tanto altro ancora. Domanipress.it