X Factor 10 tutte le novità di questa nuova edizione dalla giuria all’arena dove la gara entrerà nel vivo

da giovedì 15 settembre alle 21.15 su Sky Uno HD (e il venerdì in chiaro su TV8) l’edizione numero 10 di X Factor. Il talent show più rivoluzionario della tv italiana, prodotto da FremantleMedia Italia, torna con una giuriaquasi completamente rinnovata che vede riuniti al tavolo Fedez, Arisa, Alvaro Soler e Manuel Agnelli. Quattro personalità, il meglio di diversi generi musicali, dal rap all’indie-rock, dal pop internazionale a quello italiano, nel segno dell’originalità, personalità e qualità che saranno messe al servizio del programma. La decima edizione vedrà alla guida con ritmo, autorevolezza  e professionalità, Alessandro Cattelan. Dopo le 6 puntate di selezioni la gara entrerà nel vivo nella nuovissima, e ancora più grande, X Factor Arena, la tensostruttura allestita da questa edizione a Piazzale Cuoco a Milano.

X Factor Italia è lo show più interattivo che ha fatto esplodere i social network posizionandosi più volte in trending topic mondiale, raccogliendo la scorsa edizione 2 milioni e mezzo di tweet complessivi, 26 milioni di voti con ascolti monstre (1.300.000 spettatori medi ogni giovedì secondo Smart Panel e 2.300.000 nei  7 giorni) e che torna quest’anno con una giuria quasi completamente rinnovata.

La grande riconferma è FEDEZ, il primo rapper italiano a conquistare 26 dischi di platino, simbolo delle nuove generazioni, hit maker, confermatosi nelle ultime settimane ancora una volta protagonista dei successi dell’estate musicale. Fedez siederà al tavolo della giuria per la sua 3^ edizione consecutiva di X Factor dove ha portato grinta e un’eccellente strategia, raggiungendo nel 2014 i due gradini più alti del podio con Lorenzo Fragola e Madh, e conquistando il secondo posto lo scorso anno con l’eclettico duo Urban Strangers.

Torna ARISA, tra le migliori voci del pop italiano e uno dei giudici più amati di sempre, vincitrice di due Festival di Sanremo ha collezionato 9 dischi di platino, apprezzata sia dal mondo indipendente che da quello mainstream. Competente, passionale e ironica, Arisa ritroverà la sua grande empatia con i ragazzi e la capacità di saper cogliere in modo sorprendente le diverse potenzialità dei talenti.

Gran debutto nel mondo dei talent show per il 25enne astro nascente spagnolo del pop latino  ALVARO SOLER. Reduce da un successo strepitoso, dopo il brano-tormentone della scorsa estate «El mismo sol» (5 dischi di platino), si è riconfermato protagonista indiscusso anche di questa stagione con «Sofia» (altri 6 dischi di platino solo per questa canzone), un brano che si sta dividendo proprio con i successi di Fedez i vertici di tutte le chart italiane sia radio che di vendita. Alvaro è attualmente in gara con 3 nomination ai Latin American Music Awards 2016.

Debutto assoluto e sorprendente in giuria per  MANUEL AGNELLI, leader e frontman degli Afterhours, band che ha contribuito in modo decisivo al rock indipendente italiano, una vera e propria icona e punto di riferimento da trent’anni per generazioni di musicisti del nostro Paese. Con 11 album e oltre 1600 concerti in tutto il mondo, Agnelli si è guadagnato la stima dell’intero ambiente musicale italiano con una solida carriera di autore, interprete e produttore, costruita su unagrandissima credibilità e nessun compromesso. Dirompente, rigoroso ma anche sarcastico e sottile, Agnelli porterà a X Factor la sua esperienza e il suo modo di intendere la musica.

Una giuria completa, rivoluzionaria, sorprendente, prestigiosa, non scontata, giovane (età media 34 anni), ma già musicalmente autorevole per quella che si annuncia come l’ennesima sfida del talent musicale più innovativo della televisione italiana.

Con loro, a condurre il programma e a fare da trait d’union con le aspiranti popstar, ALESSANDRO CATTELAN al suo sesto anno alla guida dello show.

La ricerca del talento è stata come sempre lunga e attenta, iniziata con il viaggio on the road del van targato X Factor che ha attraversato l’Italia da nord a sud, per poi approdare alla prima fase di selezioni e alle Audizioni di Torino e Bologna. Proprio dalle Audizioni inizierà il racconto televisivo delle Selezioni, che anche quest’anno si sviluppa in 6 appuntamenti.

Coloro che hanno superato le audizioni hanno avuto accesso al Bootcamp svoltosi a Milano, che ha proclamato i 24 semifinalisti che hanno preso parte alle Home Visit, l’ultimo scoglio da superare per ottenere un posto tra i 12 concorrenti di questa nuova edizione, divisi nelle consuete categorie Under Donne, Under Uomini,  Over 25 e Gruppi.

Anche quest’anno, fin dalle puntate di selezioni, andrà in onda la rubrica divenuta ormai un cult: MARA DIXIT, l’irriverente commento dal backstage di Mara Maionchi, trasmesso al termine di ciascuna delle 6 puntate. Infine, la striscia quotidianaX Factor Daily, guidata anche quest’anno da Aurora Ramazzotti, andrà in  onda prima della partenza del live, dal 21 ottobre, per iniziare a conoscere le 12 aspiranti pop star protagoniste della gara.