Vasco Rossi: il re del rock italiano in mostra a Lucca

Debutta al Real Collegio di Lucca fino al 7 Agosto la prima tappa della mostra ufficiale di Vasco.
Foto, immagini storiche e inedite, video, concerti, interviste, rarità e memorabilia sono esposti in un percorso cronologico che racconta tutte le tappe della straordinaria carriera di Vasco, dagli esordi nel 1977, i successi discografici e le leggendarie esibizioni live, fino al record dei quattro concerti sold out allo Stadio Olimpico di Roma, appena conclusi.

Oltre 500 scatti d’autore, centinaia di oggetti storici e da collezione, parecchie ore di video di concerti e filmati inediti e rari, sono esposti in un’area di oltre 1.300 mq., nella prestigiosa location del Real Collegio, situato nel centro di Lucca.

Il percorso della mostra è un continuo dialogo tra “esposizione tradizionale” e “tecnologica”, tra “reale” e “virtuale”, per (ri)vivere, ad esempio, l’emozione dei concerti di Vasco (maxi schermi e proiezioni in 3D), “entrare” nei backstage, diventare protagonisti entrando nel set della copertina di Sono innocente, ascoltare Vasco DJ a Punto Radio negli anni settanta, leggere i manoscritti originali e autografi della stesura di alcune canzoni storiche (Gli spari sopra e Vivere tra le altre). Inoltre: interviste, manoscritti, testi autografi, spartiti, rassegne stampa, “abiti di scena”, dischi rari, manifesti e biglietti dei concerti.

Infine, aree social, come “Scrivilo sui muri”, la gigantografia in cui lasciare le proprie dediche e condividere selfie e l’App della mostra con Informazione aumentata (alcuni visibili, altri da scoprire) per approfondirne i contenuti e rendere l’esperienza della visita ancora più coinvolgente.