Susan Boyle ritorna a novembre con il settimo album “A Wonderful Word”

Susan “voce d’angelo” Boyle, catapultata all’improvviso nell’empireo delle celebrità nel 2009, torna il 25 novembre con il settimo album in sette anni, “A Wonderful World”. Per la prima volta per un’artista inglese, Susan ha avuto l’opportunità di duettare virtualmente con Nat King Cole, il crooner mai dimenticato, per una splendida versione di “When I Fall In Love”.

“A Wonderful World” è il regalo definitivo di Natale che va al di là del Natale, e contiene spettacolari versioni di “Like A Prayer” di Madonna, di “Angels” di Robbie Williams, di “Mull of Kintyre” di Paul McCartney e un duetto con Michael Bolton, “Somewhere Out There”.

La Boyle ha raccontato a proposito di questo settimo album: “Mi sono divertita un sacco a registrare, sono tornata alla dimensione che più preferisco in assoluto. Sono state spese un sacco di parole sul mio ultimo anno ma io sto bene, benissimo, e sono sicura che questo album ne è la prova. Mi sono divertita a comporre un disco che potesse piacere alle famiglie. Qualcosa che piacesse a tutti: un album che potesse essere ascoltato tutto l’anno e che potesse evocare ricordi. Chiunque mi conosca sa che sono una grande fan di Madonna e che cantare “Like A Prayer” era uno dei miei sogni. Infine, anche il duetto virtuale con Nat King Cole è stato un vero onore: a 7 anni dal mio debutto, adoro sorprendere il mio pubblico”.

“A Wonderful World” è stato prodotto a Glasgow da Steve Anderson. Steve aveva lavorato con Susan anche per l’ultimo album, “Hope”, ed è uno dei nomi più apprezzati tra i produttori, avendo collaborato con Lionel Richie, Kylie Minogue, Emeli Sande e Westlife.

Famosa per la sua voce emozionante, potente, mozzafiato, Susan è ancora una delle artiste di maggior successo al mondo. Con vendite da capogiro, record polverizzati, primi posti delle classifiche e il traguardo del multiplatino, la Boyle ne ha fatta di strada dai tempi di Britain’s Got Talent del 2009. A tutt’oggi i suoi precedenti album “I Dreamed A Dream”, “The Gift”, “Someone To Watch Over Me” e “Standing Ovation” hanno venduto oltre 20 milioni di copie e raggiunto la vetta delle classifiche in oltre 30 Paesi.