Rai YoYo e Rai Gulp: la Tv dei piccoli si rinnova. Ecco tutte le novità

Rinnovamento, molte conferme e alcune anteprime, con una grande attenzione al web nella programmazione di Rai YoYo e Rai Gulp per il prossimo autunno. I Canali ragazzi della Rai si sono affermati come i preferiti e più seguiti da bambini, giovani e famiglie. Nel ricco palinsesto di Rai YoYo, che da oltre un anno è l’unico canale free per bambini senza pubblicità, troveranno posto le maggiori produzioni italiane, mentre su Rai Gulp ci saranno produzioni e coproduzioni di respiro internazionale, tra animazione e live action, e con un attenzione al linguaggio crossmediale, come dimostra il successo delle pagine di Rai Gulp sui social network (oltre 330mila fan solo su Facebook).

La stagione di Rai YoYo si aprirà all’insegna di Masha e Orso. Dall’11 agosto ci sarà una
speciale anteprima della nuova serie “Le storie di paura di Masha”. La vivace bimba, dopo
aver raccontato a suo modo favole e fiabe ne “I racconti di Masha”, questa volta si cimenterà in un nuovo genere, quello dei racconti di paura.
Sarà Masha a svelare il segreto più importante, nel suo modo infantile e unico: tutte le paure vivono solo nella nostra immaginazione. Masha insegna ai bambini a sbarazzarsi di ogni paura giocando e raccontando le sue storie. Sempre su Rai YoYo arriverà in autunno la terza stagione di “Masha e Orso” con nuove avventure molto attese dai bambini. In questi nuovi episodi Masha fa ritorno nel bosco e le sue avventure con Orso riprendono alla grande. Orso ancora sogna di conquistare il cuore della sua amata, Masha affronterà anche una lezione di guida, si divertirà con una storia di fantasmi e darà vita ai
suoi sogni a occhi aperti. L’autunno di Rai YoYo sarà caratterizzato anche dai nuovi episodi di “PJ Masks” (dal 10 settembre) il trio di piccoli supereroi diventati i nuovi beniamini dei bambini. Novità anchedalle produzioni Disney, con la nuova stagionedi “Dottoressa Peluche – L’Ospedale dei giocattoli” (in onda dal 24 settembre), la quinta stagione de “La casa di Topolino” e la nuova serie “Topolino e gli amici del Rally” (in onda a dicembre) con Topolino, Minni, Pippo, Paperino, Paperina e Pluto che gareggeranno sulla pista di Hot Dog Hills e intornoal globo. Tante le produzioni italiane e le coproduzioni. Nuovi episodi per Yo Yo (dal 17 settembre) la serie, scritta dal gallese Robin Lyons, insieme a un team di sceneggiatori italiani e irlandesi, propone in un cartone animato la grafica e il cromatismo di Ugo Nespolo, uno dei maggiori esponenti della pop art internazionale, il quale oltre ad aver disegnato i gemellini, ha progettato 12 mondi della fantasia in cui i due protagonisti si avventurano ogni volta.
Nuova stagione per “I Quaderni della natura di Lulù Brum Brum” la simpatica tartarughina dal cuore d’oro che insieme ai suoi compagni di scuola vive ogni giorno
mille avventure in mezzo alla natura. Terza stagione per “Il piccolo principe”, serie basata sull’opera di Antoine de Saint-Exupéry. Divertimento assicurato con la nuova serie “Pirata e Capitano”. I due protagonisti condividono l’amore per il Grande Oceano:
lo conoscono dall’infanzia e non sono mai sazi delle sue meraviglie.
La loro amicizia è di solida roccia, cosa che però non esclude, di volta in volta
qualche sana competizione. Terza stagione per la piccola “Mofy”, spirata alle
serie di libri dell’illustratore giapponese Aki Kondo e prima serie d’animazione italogiapponese, Mofy è realizzata interamente in Italia nella tecnica di animazione con il
cotone. Nuove avventure per Mofy insieme alla rana Kerry.
Nuovi episodi anche per “Noddy Toyland Detective” (in onda dal 29 settembre) il
personaggio, nato dalla penna di Enid Blyton, in una serie in animazione CGI. Noddy è il
piccolo investigatore di Toyland, un mondo incantato popolato da orsetti peluche, trenini di legno, robot, dinosauri e colorati unicorni. Infine, le nuove puntate di “Regal Academy” la serie di animazione nata dalla matita di Iginio Straffi. La serie, coprodotta da Rainbow e Rai Fiction, dai toni molto ironici e divertenti, ispirata alle favole più amate di sempre, appassiona i piccoli e grandi telespettatori. Torneranno, con nuove puntate, i
programmi “Le storie di Gipo” (dal 16 settembre), “La posta di
YoYo” e “L’Albero Azzurro”. Il Canale continuerà a proporre anche una forte offerta
“Extratelevisiva” attraverso il portale www.raiyoyo.rai.it interamente dedicato ai più piccoli con giochi, fotogallery, interattività e la possibilità di rivedere i programmi
preferiti in ogni momento della giornata ma anche per i genitori, attraverso i social e un blog loro dedicato.