Preview: “Logan” ecco tutti i dettagli dell’ultimo film dedicato ai mutanti Marvel

Un aspro e polveroso scenario futuristico dove la speranza è ormai rimasta l’unica cosa su cui contare. Il mondo non è più lo stesso. Gli X-Men sono soltanto uno sbiadito ricordo dei bei tempi andati e la razza mutante si trova sull’orlo della sua estinzione definitiva. Fra l’esigua manciata di superstiti portatori del gene X che lottano per la sopravvivenza troviamo un’anima invecchiata e sperduta, che osserva compassatamente l’inesorabile scorrere delle stagioni che si susseguono nel tempo. È l’arrendevole anima di Logan (James Howlett), tempo fa conosciuto anche come Wolverine, il protagonista dell’omonima pellicola denominata “Logan”, un mutante, un uomo che ha smesso di lottare e che ha smarrito la voglia di vivere. Ma un evento di disumana crudeltà lo porterà di nuovo a combattere per una giusta causa ed a credere nella vita.
Giusto due mesi fa, accompagnato dalla malinconica “Hurt” di Johnny Cash, la 20th Century Fox pubblicò il primo struggente trailer di “Logan”, l’ultimo film dedicato ai mutanti della Marvel, ispirato a “Vecchio Logan”, il superlativo ciclo fumettistico scritto da Mark Millar ed illustrato da Steve McNiven (gli stessi autori dell’incredibile crossover a fumetti “Civil War”) tra il 2008 ed il 2009. Il 19 gennaio 2017, invece, sempre la 20th Century Fox ha rilasciato il secondo trailer (anche in lingua italiana) della terza pellicola incentrata sulle vicende in solitaria di Logan/James Howlett/ Wolverine, l’artigliato canadese di casa Marvel.
“Logan”, diretto da James Mangold (già regista di “Wolverine – L’immortale”), è il seguito di “X-Men le origini – Wolverine” (2009) e di “Wolverine – L’immortale (2013)”, e cronologicamente non solo si colloca dopo gli avvenimenti di questi due suoi sequel, ma persino a tutta l’intera X-antologia cinematografica che l’ha preceduto sino ad ora.
Il film vede Hugh Jackman e Patrick Stewart riprendere nuovamente i ruoli di Logan/James Howlett/Wolverine, e del saggio telepate Professor Charles Xavier, ma questa sarà l’ultima volta, perché successivamente a “Logan” non presteranno più il loro volto e la loro bravura di interpreti a questi iconici personaggi. Nel cast figurano pure: Richard E. Grant (“The Iron Lady”), Boyd Holbrook (“L’amore bugiardo – Gone Girl”), Stephen Merchant (“Libera uscita”) e Dafne Keen.
“Logan” arriverà in Italia il 2 marza del 2017, appena un giorno prima dell’uscita statunitense. Per adesso potete guardarvi il secondo trailer di “Logan” in lingua italiana.

Gabriele Manca