Mostra del cinema di Venezia: il voto del pubblico al “Premio Kinèo” premia le eccellenze del cinema italiano

La 73. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia è la grande festa del cinema in tutte le sue forme e possibilità di esprimersi. E’ una grande vetrina per mostrare al mondo le prime di film ed un susseguirsi di cerimonie per premiare attori, registi e addetti ai lavoro che si sono distinti per merito e grandi opere.

In questo clima  si è svolto presso la splendida location della spiaggia dell’Hotel Excelsior del Lido, la 14 edizione del premio Kinèo “Diamanti al Cinema” nato da un progetto concordato col ministero per i Beni e le Attività culturali. Un evento nato per valorizzare e celebrare i talenti del nostro cinema. Un evento italiano in un evento internazionale, che ben si amalgama nell’atmosfera internazionale del festival internazionale di Venezia. Sia la conferenza stampa che la serata di premiazione sono state presentate e gestite da Tiziana Rocca

I premi ai film e agli attori e registi più meritevoli e significativi della stagione Cinematografica, sono stati decisi tramite un duro ed elaborato lavoro sui social, al voto del pubblico e degli spettatori delle sale cinematografiche, sulle pagine dedicate al sito www.kineo.info, e di una Giuria di eccellenza. Inoltre, l’Editoriale E-Duesse con Best Movie, utilizzando il sito www.bestmovie.it, ha proposto un sondaggio, chiedendo ai propri lettori le preferenze sui film della stagione. Hanno collaborato anche il SNCCI che ha selezionato il film che mette insieme favore del pubblico e qualità autoriale e Rai Com che ha indicato quello più distribuito a livello internazionale.

Ciò che rende questo premio speciale e originale, con valutazioni a volte dissonanti tra loro, deriva proprio dal fatto che il voto sia il risultato di tanti voci: popolari e autoriali. Un voto possiamo dire in cui il pubblico è quasi sovrano e la giuria tecnica coordina e definisce i premiati, facendo così emergere le più grandi voci del cinema italiano.

 

Il voto degli spettatori è stato valorizzato grazie ad un’iniziativa con ANEC, invitando attraverso locandine informative il pubblico ad indicare le proprie preferenze e gusti. Oltre i riconoscimenti del pubblico, sono assegnati i premi speciali di partner e sponsor (Premio Rai Com, Premio del SNCCI, Premio Salvatore Ferragamo Parfums, Kinéo& TFF Award, Premio Best Movie al talento dell’anno) instituiti ad evidenziare altre pellicole e artisti che hanno contribuito alla stagione del grande cinema italiano.

Il Premio Kinéo dedica inoltre ampio spazio ai giovani ed ai nuovi talenti del centro sperimentale cinematografico di Roma assegnando tre riconoscimenti.

Durante la conferenza stampa speciali ringraziamenti sono stati fatti alle autorità della città di Taormina, a Cinecittà Luce, al Centro Sperimentale di Cinematografia, a Marco Chiesara, presidente dell’Associazione Onlus Intervita WeWorld, che ha dato il suo patrocinio all’evento, alla Fondazione Ente Spettacolo.

Carlotta Bonadonna