MATT DILLON guest star di MareFestival Salina – Premio Troisi

MOLA DI SALINA (1° ago) – Matt Dillon guest star di MareFestival Salina: il celebre attore americano riceverà il Premio in ricordo di Massimo Troisi domani (domenica 2) nella serata di chiusura nella piazza di Malfa, comune che ospitò le riprese del film “Il Postino” nell’incantevole scenario della frazione di Pollara. Sarà presente anche la madrina del Festival Maria Grazia Cucinotta, interprete del capolavoro che valse 4 nomination agli Oscar del 1996 e una statuetta per le musiche di Luis Bacalov.
Matt Dillon, protagonista di pellicole di grande successo come “I ragazzi della 56esima strada” e “Rusty il selvaggio”, entrambi firmati da Francis Ford Coppola, “Giovani Guerrieri”, “Drugstore Cowboy”, “Mister Wonderful”, “Factotum”, nel 2003 ha diretto e interpretato “City of Ghosts” e ha ricevuto una nomination agli Oscar come migliore attore per “Crash” e più di recente nel cast della serie televisiva prodotta dalla FOX “Wayword Pines”.

“La presenza di Dillon – sottolinea il direttore artistico Massimiliano Cavaleri – dà un respiro internazionale alla nostra manifestazione. E’ un onore avere un talento straordinario, interprete di memorabili film, prezioso e costante riferimento della cinematografia internazionale, come abbiamo scritto nella motivazione del premio, che gli sarà consegnato dal regista Giovanni Veronesi, altro prestigioso ospite tra i più apprezzati commediografi italiani”.
Alla cerimonia di consegna, che sarà presentata da Cavaleri insieme con le giornaliste Nadia La Malfa e Marika Micalizzi (inizio alle ore 22 del 2 agosto), prenderanno parte il vicepresidente vicario dell’Assemblea Regionale Siciliana Giuseppe Lupo, il sindaco e l’assessore al Turismo di Malfa Salvatore Longhitano e Clara Rametta; il vice sindaco e l’assessore al Turismo del Comune di Santa Marina Salina, sostenitore del Festival fin dalla prima edizione, Domenico Arabia e Linda Sidoti; il presidente dell’associazione Salina Isola Verde Giuseppe Siracusano. Il premio Troisi è una scultura in resina che raffigura il manifesto del film, realizzata dall’artista Antonello Arena.

MareFestival è location privilegiata dei “CineCocktail incontri ravvicinati del miglior tipo: cinema cocktail e chiacchiere in libertà”, ideati e condotti dalla giornalista e scrittrice Claudia Catalli, che tra i tantissimi artisti famosi intervistati in giro per gli eventi internaizonali più importanti (da Cannes a Berlino, da Venezia a Roma, ecc.) vanta nomi come John Turturro, Michael Madsen, Daryl Hannah and Moran Atias.