Isola Design District tra i protagonisti della Milano Design Week 2017

In concomitanza con l’imminente Salone Internazionale del Mobile di Milano, dal 4 al 9 aprile, e all’interno del Fuorisalone che ha in programmazione molti eventi in diversi luoghi della città, quest’anno debutta Isola Design District. Proprio questo quartiere milanese, diventato ulteriormente famoso per un edificio dall’architettura originale qual è il complesso Bosco Verticale, ospiterà una serie di eventi centrati sul design anche internazionale. Tra i vari paesi coinvolti spiccano quelli del Nord come la Svezia, la Norvegia, la Finlandia, i Paesi Bassi per arrivare al Giappone e perfino a Israele dei quali verranno esposti i tipici complementi di arredo.

Progetto patrocinato dal Comune di Milano, coinvolge attivamente anche commercianti e artigiani del quartiere specialmente nel caso degli artigiani chiamati a esporre i propri manufatti, mentre per quanto riguarda i commercianti e i ristoratori saranno le loro attività a prestarsi come spazi espositivi.

Le location pensate sono in totale cinquanta, in alcune delle quali troverà posto l’innovativo progetto Green Island che, dislocandosi a sua volta in tre differenti luoghi del quartiere, metterà in mostra anche presso uno showroom delle sculture vegetali, tutte opere di Emilia Faro.

Inoltre, il concorso Isola Is è promosso dal Politecnico di Milano-Scuola di Design e destinato in quanto tale ai laureati ma anche ai neolaureati che abbiamo la capacità di sviluppare un progetto riguardante gli elementi segnalatori dello stesso quartiere.
Tiziana Cappellini