il Festival Diritti Umani a Lugano dal 15 ottobre apre con Dheepan.

Il Festival Diritti Umani Lugano riafferma il suo intento nel perseguire un programma intenso ed appassionato, proponendo film in prima ticinese o svizzera, di forte interesse cinematografico e tematico. Attraverso i dibattiti si ribadisce inoltre la volontà di creare una tribuna libera ed un luogo di discussione in presenza di registi, relatori e moderatori nazionali ed internazionali.

Dheepan di Jacques Audiard (Il profeta; Sulle mie labbra; Un sapore di ruggine e ossa), Palma d’oro di Cannes 2015, apre ufficialmente la seconda edizione del Festival Diritti Umani Lugano, la sera di giovedì 15 ottobre.

Il Festival, con una nuova direzione affidata a Jasmin Basic, già nota per il suo lavoro di programmatrice in numerosi festival in Svizzera ed all’estero, si prepara a offrire dal 14 al 18 ottobre 2015, cinque giorni ricchi di proiezioni ed incontri legati alla difesa dei diritti umani.
Dheepan, racconta la storia di un ex soldato, una giovane donna e una bambina che fingono di essere una famiglia per sfuggire alla guerra civile in Sri Lanka e che finiranno per cercare di costruire una vita assieme in un sobborgo fuori Parigi. Jacques Audiard ha saputo fornire un ritratto realistico e per nulla scontato di temi come l’immigrazione, la violenza e l’animo umano.  Il film uscirà in Ticino e in Italia a fine ottobre.

La serata inaugurale prevede la presenza eccezionale dell’attore principale del film Antonythasan Jesuthasan, ex membro dell’organizzazione delle Tigri di liberazione del Tamil Eelam da cui si separò per questioni di disaccordo politico, chiedendo in seguito l’asilo politico in Francia, dove parallelamente a lavori saltuari in ristoranti o in supermercati, si dedica con successo alla scrittura sotto lo pseudonimo di Shobasakthi. Gorilla, il suo primo romanzo, viene pubblicato nel 2001, e racconta il suo passato nelle Tigri. Il suo secondo libro, Traitor, evoca la violenza ed i massacri dei prigionieri perpetrati dal governo dello Sri Lanka. Dheepan é anche la storia della sua vita.