Giovedì 19 torna al cinema la saga di Hunger Games con il “Canto della rivolta- Parte II”

L’attesa è durata un anno, ma finalmente per i fans è finita: il 19 novembre approderà nei nostri cinema il capitolo conclusivo della fortunata saga di Hunger Games, tratta dai libri di Suzanne Collins. Giusto il 16 novembre si è concluso a Los Angeles il Mockingjay World Tour, evento che ha portato il cast in tutto il mondo a rilasciare foto ed interviste; purtroppo l’ultima data è stata funestata dai fatti di Parigi ( città che ha fatto parte in molte riprese del “Canto della rivolta- Parte I” ) e non c’è stato alcun evento livestream.

La saga ha guadagnato fino ad ora più di due miliardi di dollari, cifra che si alzerà sicuramente grazie al capitolo conclusivo, piazzandosi in buona posizione come una delle saghe più redditizie di tutti i tempi…ma riuscirà a reggere il confronto con “Jurassic World” e “Star Wars VII”?

È guerra totale a Panem e la giovane protagonista Katniss dovrà affrontare non solo gli attacchi del presidente Snow fino allo scontro finale, ma anche confrontarsi col suo ruolo di leader della ribellione e con le decisioni morali che questo ruolo comporta.

Il cast è stato molto parco di notizie riguardo le novità e gli sviluppi della trama, uno dei protagonisti più amati, Josh “Peeta” Hutcherson ha rilasciato recentemente:

“Questo è il capitolo più importante perché è lo sprint finale. Tutto ha raggiunto un livello di ebollizione: il popolo sta insorgendo e il governo sta contrattaccando. Vedrete lo scontro decisivo, dal quale potrebbe nascere un mondo nuovo”

Mentre Jennifer Lawrence, che veste i panni ormai da 3 pellicole della protagonista, appare decisamente emozionata e commossa:

“Questi film sono la cosa più bella che mi sia capitata, Katniss è parte di me”

Insieme a loro, nel cast troviamo anche Julianne Moore, D. Sutherland, W. Harrelson e tutti gli altri grandi nomi che hanno caratterizzato il cast della saga di “Hunger Games”.

 

Francisco Cirri