Festival di teatro contemporaneo a Milano: il “Piccolo Teatro” ospita Tramedautore

Nella sede storica del Piccolo Teatro di Milano di via Rovello, dal 15 al 25 settembre si terrà la XVI edizione del Festival Tramedautore.

Si tratta di un Festival internazionale del teatro d’autore, organizzato dall’Associazione milanese Outis – Centro Nazionale di Drammaturgia Contemporanea che in questo progetto investe la maggior parte del suo lavoro teso a promuovere la drammaturgia odierna.

In un’edizione appositamente dedicata alla drammaturgia europea l’Italia, la Norvegia e la Germania saranno le principali protagoniste attraverso i loro autori che sul palco porteranno testi originali ma anche riscritture. Ci saranno inoltre degli adattamenti, come nel caso di Gian Maria Cervo che porterà in scena “Il colore del sole” liberamente ispirato al romanzo di Andrea Camilleri.

L’esponente della Norvegia sarà uno dei nomi più famosi di questa drammaturgia contemporanea: Jon Fosse con “Det er Ales” (“Lei è Ales”) tratto dal suo romanzo omonimo.

In alcune giornate del Festival sono previsti anche incontri con l’autore per meglio approfondire testo e lavoro teatrale, così come è prevista una conferenza intitolata “Quali azioni di accompagnamento per i nuovi autori?”.

Nel complesso il filo conduttore, che ha legato la scelta delle tematiche dei testi drammaturgici selezionati, è fortemente connesso all’attualità contemporanea vissuta dall’uomo europeo nelle sue inquietudini e problematiche, che lo accumunano agli altri europei a prescindere dall’effettiva nazionalità di appartenenza.

Tiziana Cappellini