Election day: maratona #Simpsonforpresident domani su Italia1

L’8 novembre 2016 gli americani sono chiamati a votare il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America. In questa data storica, in cui verrà eletto il 45°Presidente USA, tra i vari speciali dedicati dalle reti Mediaset all’argomento, Italia 1 propone una maratona di episodi “presidenziali” con la famiglia più famosa di Springfield, “I Simpson”.

Alle ore 14.30, in anteprima assoluta, il 21° episodio della 27°stagione dal titolo “Simprovvisato”, in cui si fa riferimento all’election day e ai candidati Hillary Clinton e Donald Trump.

In seconda serata, invece, la maratona speciale “Simpson for president” con a tema la Casa Bianca e dintorni.

Apre l’episodio 11×17, “Bart Al Futuro”, in cui Bart conosce un capo indiano che gli mostra il futuro attraverso una palla di cristallo: nel 2030 Lisa è il primo Presidente donna degli Stati Uniti e deve far fronte al buco finanziario ereditato dal governo Trump.

Segue l’episodio 15×21,“Alla  Faccia Della Bandiera”, dove tutta la famiglia Simpson, e poi tutta Springfield, vengono accusate di essere antipatriottiche ed antiamericane a causa di un incidente che ha visto Bart dare il fondoschiena alla bandiera USA.

Penultimo episodio, il 7×09Due Pessimi Vicini”, celebre puntata dove George Bush padre si trasferisce con la moglie Barbara di fronte a casa Simpson, dando il via ad una vera e propria guerra tra vicini.

Chiude la serata l’episodio 19×10Tra Molti Winchester”: Springfield nel 2008 finisce sotto i riflettori perché decide di anticipare le primarie presidenziali.  Imperdibile la gag telefonica tra Hillary e Bill Clinton, in cui i due ancora litigano a causa del noto scandalo e Bill è costretto a piantare in tutte le case il cartello elettorale di supporto alla moglie.