Dopo il Leone d’argento a Venezia “Nocturnal Animals” di Tom Ford arriva nelle sale italiane.

Il 2 Settembre è stato presentato a Venezia in occasione del Festival internazionale del cinema “Nocturnal Animals” di Tom Ford. In anteprima Domanipress era presente ed abbiamo avuto l’ opportunità di vedere un ottimo lavoro (Leggi lo speciale dedicato alla Mostra Cinematografica di Venezia). Un film dalla suspense di classe e di stile. Un orrore velato di perfezione dell’immagine. Un film che ha meritato di vincere il Leone d’argento, arrivato secondo a Venezia sembra continuare questo destino di seconda posizione anche nelle classifiche dei film più visti nel fine settimana. Con un incasso di 721.681 Euro sta riscuotendo un notevole successo.

“Nocturnal Animals” è un noir in cui la tensione, il thriller e il gusto per una fotografia perfetta ed elegante si fondono in un’unica coinvolgente ed incisiva narrazione.

Tom Ford regista, famoso stilista e designer, in questo suo secondo lungometraggio mostra un’impeccabile bravura nell’amalgamare tutte le sue competenze creando un film “perfetto”.

Locations, scenografie, arredamento e particolari architettonici evidenziano il gusto ricercato e raffinato dell’autore. L’eleganza degli abiti di Amy Adams, protagonista bravissima della storia, così come la sua bellezza e classe spiccano fortemente per tutta la durata della storia.

Il film è tratto dal romanzo “Tony e Susan” di Austin Wright , la cui resa è molto fedele. Secondo Tom Ford lo stile ed il designer servono a dare sostanza alla narrazione, cercando un giusto equilibrio tra minimalismo e scelta brutale dei dettagli a volte forti e crudi.

Nocturnal Animals” è un racconto nel racconto. Una doppia trama che si incastra magistralmente. Lo scritto realizzato dal ex marito della protagonista (Edward) regalato dopo tempo rivelerà alla donna (Susan) attraverso una storia inventata crudele e violenta, i sentimenti ed il dolore messi a tacere da tempo di un uomo lasciato e ferito. Attraverso la lettura la donna proverà molta sofferenza e rimarrà scioccata e provata dalla ferocia della storia narrata. Tramite questa esperienza la protagonista farà un viaggio introspettivo ed intimo che la condurrà a capire meglio gli errori del passato e le scelte sbagliate prese. Tutto questo la porterà a cambiare se stessa ed incominciare una nuova vita.

Un cast di altissimo livello rende questo film ancora più interessante e di qualità: Amy Adams (Susan), Jake Gyllenhaal (Tony e Edward) e Aaron Taylor-Johnson (Ray) son gli attori protagonisti.

Il tema della vendetta di un compagno tradito e l’amarezza di un passato che si deve accettare pervadono l’atmosfera dell’intera narrazione.

Carlotta Bonadonna