Dimartino – “Come Una Guerra la Primavera” – vincitore come miglior video dell’anno al Meid in italy

La giuria del Festival del Cinema Musicale Italiano ha decretato il vincitore del miglior video dell’anno, promuovendo a pieni voti (nel vero senso della parola) il lavoro di Dimartinorealizzato insieme alla regista Manuela Di Pisa.

“Come Una Guerra La Primavera” è stato ideato seguendo il concept dell’album del quale fa parte, “Un Paese ci Vuole” [uscito il 21 aprile scorso per Picicca Dischi] interamente dedicato alla provincia e a tutti coloro che ‘resistono’ invece di partire. Per questoDimartino ha voluto rendere omaggio al suo paese Misilmeri, facendolo diventare protagonista di “Come Una Guerra La Primavera” attraverso le immagini realizzate e montate da Manuela di Pisa. Il video è diventato un “microscopico documentario sull’umanità” ha dichiarato lo stesso Dimartino, nel tentativo di mostrare “la grazia delle cose semplici”. Più che grazia le immagini di “Come una Guerra La Primavera” sono pura poesia, gioia e bellezza di un piccolo centro, della sua umanità. Il video vincitore sarà proiettato domenica 4 ottobre all’interno del Festival Del Cinema Musicale Italiano – MeiD In Italy che si terrà presso il Cinema Sarti di Faenza. La Giuria di questa edizione è formata da 10 professionisti dei quali 5 sono parte stabile del MeiD/PIVI, Pasquale Rinalidis de IlFattoQuotidiano, Francesca Piggianelli organizzatrice di RomaVideoclip,Federica Ceppa (RedBull, Torino Film Festival, See You Sound, AdFarm), Luca Masperone (Strumenti Musicali) e Fabrizio Galassi, giornalista, docente nuovi media e curatore del PIVI/MeiD In Italy. Quest’anno sono stati invitati a far parte della giuria ancheMarco Danelli (video manager per MTV Italia), Cristina Bedon di Vevo Italia, Francesco Uzzato di DeerWaves, la redazione di RockOn e Matteo Fini di Hano.it.