Debutta su Sky “The young pope” la serie tv di Francesco Sorrentino dedicata a Pio XIII

Ci vorrà una notte, ma la fumata bianca arriverà. E’ quella di The Young Pope, l’attesa serie tv firmata Paolo Sorrentino che debutta in prima tv stasera e sarà protagonista ogni venerdì alle 21.15 su Sky Atlantic HD e Sky Cinema 1HD, disponibile anche su Sky Go, Sky On Demand e in streaming su NOW TV, la internet tv di Sky. Oggi dal palazzo di Sky a Milano Santa Giulia si è levata una fumata nera perché non è ancora il momento di mostrare al mondo Pio XIII, ma ormai manca poco affinchè questo pontefice interpretato da Jude Law diventi protagonista.

La serie, prima ancora del debutto, è stata venduta da FremantleMedia International in oltre 80 Paesi che sommati ai territori già coperti dai broadcaster co-produttori (Sky, HBO, CANAL+, MediaPro) fa arrivare a 110 il numero record dei Paesi in cui la serie – ad oggi – sarà in onda, dal Madagascar agli Stati Uniti. Un numero destinato a crescere, sono ancora in corso, infatti, numerose trattative. Un record anche in termini di prezzi di vendita: in Islanda, Giappone, e in generale in tutta l’Asia, The Young Pope ha segnato in tal senso il primato per una serie in lingua inglese.

Leggi lo speciale della Mostra del Cinema di Venezia dedicata al film:

Mostra del cinema di Venezia: Jude Law è il protagonista di “The young Pope” di Paolo Sorrentino