Alvaro Soler ritorna in tour dopo la vittoria ad XFactor con i “Soul System”

A soli 25 anni Alvaro Soler con un bagaglio culturale e personale che lo ha portato sempre a sperimentare mixando i ritmi più diversi, è riuscito nei suoi brani a creare un connubio perfetto di suoni contagiosi. Grazie ai singoli Sofia e El Mismo Sol si è fatto conoscere in tutto il mondo; il suo pop contemporaneo, dalle melodie irresistibili, moderne e coinvolgenti, sono la colonna sonora del 2016.

Una sequenza di successi che continua con le nuove certificazioni raggiunte per le sue produzioni: 6 dischi di Platino per il singolo “SOFIA” (per mesi tra i brani più trasmessi dalle radio del nostro paese e dopo aver raggiunto il 1 posto è stato per 13 settimane nella Top10 è stato certificato come il video più visto in Italia nel 2016) e il disco d’ORO per la nuova versione album “ETERNO AGOSTO ITALIAN EDITION”.

“SOFIA”, “EL MISMO SOL” e l’ultimo singolo “LIBRE” in duetto con Emma sono tutte contenute nell’album “ETERNO AGOSTO ITALIAN EDITION”, che dopo aver debuttato direttamente al #1 è stabile nella classifica dei dischi più venduti in Italia. Nell’album anche la collaborazione con Max Gazzè in “SONRIO (La vita com’è)” e la versione inglese de “EL MISMO SOL” (Under the same sun) che vede Alvaro duettare con la superstar latina JENNIFER LOPEZ.

Soul System sono un gruppo di ragazzi di origini ghanesi (eccetto Alberto) tutti nati e cresciuti tra Verona e Brescia. Leslie e Ziggy, rispettivamente anima rap e voce del gruppo, scrivono i testi rigorosamente in inglese, mentre suoni e melodie vengono arrangiati da Joel e David. Si sono conosciuti frequentando le comunità locali ghanesi ed evangeliche, motivo per cui sono prima di tutto amici che componenti di una band. Suonano insieme solo da un anno, ma grazie alla loro forte coesione ed energia sono già molto richiesti. La loro forza è l’energia e la simpatia che sprigionano sul palco. Il loro obiettivo è quello di smuovere il sistema, portare una ventata di positività e far ballare il pubblico.